Opuscoli pubblicitari: funzionano ancora?

Nell’era del digitale gli opuscoli pubblicitari funzionano ancora perchè le persone hanno bisogno di tenere tra le mani qualcosa di concreto da sfogliare per rendersi conto del bene e del servizio proposto, delle qualità, delle caratteristiche, delle funzioni che servono per decidere all’acquisto.

 

Perchè realizzare l’opuscolo pubblicitario

L’opuscolo pubblicitario è perfetto per provare a convertire un curioso in cliente. Se l’opuscolo incuriosisce, può darsi che segua la “Call to Action”. In senso ancora più ampio, l’’opuscolo pubblicitario ha lo scopo di informare in merito ai prodotti, ai servizi e marchio.

 

Cosa occorre fare prima di creare l’opuscolo pubblicitario?

Prima di creare l’opuscolo pubblicitario è meglio effettuare un’operazione di Brain Storming su ciò che si desidera veramente comunicare. Per farlo occorre rispondere alle 5W (chi, cosa, perché, quando e dove) e mettere nero su bianco tutte le informazioni che non devono mancare nel documento senza dimenticare che un opuscolo ha diverse facciate e che le informazioni più importanti vanno nella prima e nell’ultima pagina, dal momento che sono le uniche due che si vedono anche quando l’opuscolo pubblicitario è chiuso.

 

Puntare sempre su un titolo accattivante!

Il titolo dell’opusculo deve avere grande impatto e deve saper spiegare col massimo della chiarezza di che cosa parla l’opuscolo, quali benefici offre a chi lo sfoglierà e lo leggerà tutto. La scelta del titolo dell’opuscolo è fondamentale perché offre il modo di guadagnare la fiducia del pubblico. Se il titolo funziona, la persona aprirà l’opuscolo ed inizierà a sfogliarlo.

 

Qual’è la forza degli opuscoli pubblicitari?

Gli opuscoli pubblicitari funzionano ancora perchè hanno in sè una grande forza ed è quella di arrivare diretti alla mente ed al cuore del consumatore.

Gli opuscoli pubblicitari infatti continuano ad essere un veicolo fondamentale per qualunque attività che voglia farsi conoscere e presentare i propri prodotti e servizi. La forza di questo tipo di marketing è data dal fatto che ogni singolo elemento rappresenta un oggetto concreto di interazione. Gli opuscoli sono tangibili e trasportabili, possono essere riletti più volte anche nei momenti di calma, dove le persone hanno maggiore tempo da dedicare alla loro visione. Gli opuscoli sono indispensabili anche in fiera, ad esempio, perchè i visitatori si aspettano di ricevere qualcosa, magari proprio nel contesto della fiera, associato ad un gadget. L’opuscolo ha ha ancora una potenza che non può essere ignorata perché riesce a presentare ottimamente prodotti e servizi senza essere costantemente legati alla tecnologia e, soprattutto, ha la forza di portare il cliente alla porta della tua impresa. Naturalmente per ottenere il risultato desiderato, l’opuscolo deve essere realizzato in maniera professionale con qualità impeccabile, dando la giusta importanza alle immagini che diventano lo strumento principale della comunicazione.

Essa racconta la storia di un’azienda, il suo profilo, le attività svolte, proprio attraverso le immagini ed attraverso la descrizione di suoi punti di forza; per questo motivo deve riuscire a catturare l’attenzione di chi lo legge. Anche in futuro il marketing aziendale difficilmente potrà fare a meno di tale mezzo promozionale, proprio perchè l’opuscolo pubblicitario non smetterà mai di esercitare la sua influenza e forza persuasiva.