Come gestire al meglio la pagina Facebook

Con mezzo miliardo di utenti, Facebook è stato in grado di portare i clienti già acquisiti e i potenziali, molto più vicino alle aziende. Per questo è considerato un efficace strumento di web marketing, ciò nonostante, non ancora tutti hanno deciso di integrarlo al proprio modello di comunicazione online.

Perchè la pagina Facebook sia gestita al meglio,  è necessario curarne l’aspetto e valutare che  sia in linea con l’immagine aziendale: creare i contenuti, verificare l’andamento, far interagire i fan, gestire situazioni di social crisis.

Ma veniamo ai consigli utili per gestire al meglio la pagina Facebook:

 

1.Offrire alle persone un valido motivo per diventare fan della pagina. Bisogna, come prima cosa, creare “qualcosa di valore”, solo in questo modo è possibile creare una rete di follower, in pratica si tratta di avere un motivo davvero valido per far si che il visitatore clicchi “mi piace”.

Le aziende possono sfruttare al meglio il suggerimento regalando al nuovo fan una prova gratis al servizio o un coupon di sconto, suggeriscono gli esperti di Swimme.

 

  1. Pubblica contenuti di qualità e aggiornamenti. Le persone diventano fan perchè sono già clienti della tua azienda o per avere in anteprima delle informazioni in merito al brand, e soprattutto per sapere se ci sono sconti, promozioni, offerte speciali esclusive per i fan della pagina, ed è su questo che occorre puntare. Questo è anche un buon motivo per non pubblicare contenuti che siano lontani dalle aspettative dei fan. Commettere errori significa eliminare l’utente dalla pagina.

 

  1. Poni delle domande. Oggettivamente non è semplice far interagire i propri fan con la pagina, per questo è necessario porre delle domande, che devono essere “intelligenti”, o meglio “pilotate” allo scopo, devono essere originali, divertenti, devo far venire voglia di rispondere, anche agli utenti più “pigri”. Le domande devono però essere semplici e devono essere fatte per tutti, o meglio, per il target di riferimento.

 

  1. L’importanza delle immagini. Quando si fanno degli aggiornamenti, è sempre bene, anzi, è essenziale, includere le immagini, perchè Facebook, a differenza di Twitter, è basato sulle immagini. Ovviamente, anche queste devono essere inerenti con ciò che la pagina rappresenta.

 

  1. Non perdere mai di vista i traguardi. 100 fans, 1000 fans, 10000 fans, 100000 fans… vanno festeggiati e soprattutto vanno ringraziati! Questi sono i traguardi da incoraggiare. In questo modo i tuoi fans vedranno i miglioramenti e gli obiettivi raggiunti. Altro caso questo, in cui le immagini, insieme ai video, risultano essere fondamentali.

 

  1. Lo sai che il venerdì è un giorno creativo! Facebook ha un indice di felicità che mostra un picco del 10% il venerdì. Sfrutta questo aumento del clima di fiducia facendo qualcosa di creativo e coinvolgente.

 

  1. Crea un contest Tutti amano vincere ai concorsi e questa è una grossa opportunità per stimolare i fan. Facebook ha però introdotto delle regole sui concorsi, prima devi leggere l’informativa.

 

  1. Analizza i progressi E’ sempre possibile migliorare i comportamenti e le risposte dei fans, rendendole ancora più efficaci tramite Insights.